you're reading...
Uncategorized

Titanic: nave crociera salpa su stessa rotta dopo 100 anni

Per partire sono partiti. Cappellini e abbigliamento anni Venti compresi. E al contrario dei loro sfortunati predecessori, a New York ci arriveranno senza ombra di dubbio. Cambiamento climatico e moderne tecnologie rendono infatti quasi impossibile cozzare contro un iceberg, così come capitò all’inaffondabile Titanic. A far alzare qualche sopracciglio sono semmai questioni di gusto. Per percorrere la stessa rotta del celebre transatlantico affondato nella notte tra il 14 e il 15 aprile del 1912 ciascuno dei 1.309 passeggeri della Balmoral, la nave da crociera salpata dal porto di Southampton cent’anni dopo il Titanic, ha sborsato dai 3.390 a 7.265 euro. In cambio i passeggeri, tutti, manco a dirlo, esegeti della tragedia, potranno mangiare gli stessi piatti del menu originale del Titanic e verranno accompagnati nel loro viaggio da un’orchestra ispirata a quella dove i musicisti suonarono, vuole la leggenda, fino a quando la nave non venne inghiottita dal mare.

“Ci sono voluti cinque anni per preparare questo viaggio in modo che sia il più autentico possibile”, ha fatto sapere l’operatore Miles Morgan Travel. Che, ci tiene a precisare, vuole essere anche “un omaggio a coloro che hanno perso la vita”. Un concetto ribadito da molti passeggeri, diversi dei quali discendono da chi sul Titanic viaggiò – e in gran parte morì – veramente. “Non siamo qui per mancare di rispetto”, spiega Graham Free, ingegnere di 37 anni che sulla Balmoral ha imbarcato tutto la famiglia, “ma per ricordare chi ha sofferto”. Stando al reverendo Huw Mosford, nominato cappellano di bordo, sono circa 800 i passeggeri che hanno una “legame personale” con la tragedia. La Balmoral ha lasciato Southampton alla volta di Cherbourg nel nordovest della Francia e Cobh, nella costa meridionale dell’Irlanda. A quel punto si getterà nel cuore dell’Atlantico fino a raggiungere il punto in cui il Titanic s’inabissò per sempre. Qui si terrà una cerimonia per commemorare le vittime a partire dalle 23:40, quando la nave colpì l’iceberg. Un’altra cerimonia è annunciata per il 15 aprile, alle 02:20, l’ora esatta in cui il Titanic affondò. L’arrivo nella cittadina irlandese era previsto per il primo pomeriggio ma a causa dei forti venti e del mare grosso la Balmoral ha registrato un ritardo sulla tabella di marcia e ora attraccherà in serata.

“Sono certo – ha detto Philip Littlejohn, nipote del sopravvissuto Alexander James Littlejohn e unico tra i parenti dei passeggeri del Titanic ad aver visitato il relitto – che mio bisnonno sarebbe orgoglioso di sapere che la sua storia verrà condivisa tra i partecipanti di questa crociera storica. Quando raggiungeremo il luogo del relitto, dove il mio bisnonno lasciò il Titanic remando a bordo della scialuppa numero 13, sarà un momento emozionante”.(Mattia Bernardo Bagnoli)

Annunci

Informazioni su antonio blunda

Nato ad Erice (Tp). Avvocato. Forse poeta, forse scrittore. A causa di questa malattia congenita chiamata poesia, ho iniziato a scrivere in tenera età, per curarmi. La cura è ancora in corso. Segnalazione di merito al 26° Premio Internazionale di Poesia Inedita 2001 indetto dall’A.S.L.A. ( Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti); 6° classificato al Premio Nazionale Letterario “Cicatrici Aperte” 2001, indetto dalle riviste letterarie “La Masnada” e “Prospektiva”; 1° classificato al I Premio Nazionale di Poesia Inedita “2 G” 2002, edito dal Gruppo Giovani “2 G” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Segnalazione di Merito per la sezione poesia inedita al Premio “G. Palumbo” 2002 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); 4° pari merito al Primo Premio Nazionale di poesia inedita “Città di Fondi” 2002 edito dall’ A.N.G.A.E. ( Associazione Nazionale Giovani Artisti Emergenti) di Fondi (Lt); Selezionato per la “Enciclopedia dei poeti italiani emergenti” 2002-2003 edito dall’ Aletti Editore; Segnalazione particolare per il Premio Internazionale di Poesia “Montagna viva” edizione 2002, edito dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno ; Segnalazione di Merito per la sezione narrativa al Premio “G. Palumbo” 2004 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); Selezionato “Autore del mese” per il mese di Febbraio 2004 al concorso mensile promosso dal sito letterario ilfiloonline.it; 1° classificato al Premio letterario “Premio per la pace” 2004 promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino; Autore prescelto per la regione Sicilia per la “Enciclopedia regionale dei poeti emergenti”edito dall’Aletti Editore; Finalista per la sezione narrativa al Premio Nazionale Telethon 2004; Segnalazione di merito al Premio di Poesia “Giacomo Giardina” 4° edizione (2005)– Assessorato alla Cultura del Comune di Bagheria; 1°classificato al Premio Letterario “Giulio Palumbo” – Sezione Narrativa - 4° Edizione 2005 – Comune di Ficarazzi (Pa) Finalista al Premio Letterario “Calicantus” 2006, sezione poesia inedita a tema religioso; 3° classificato al Premio Letterario “Mons. Galbiati IV Edizione – sezione poesia inedita - Carugo(Co); Menzione di merito al Premio Letterario “Rametto d’argento” 2007 – Sezione silloge inedita – Paceco (Tp); Diploma di merito al Premio Letterario “ Parole ed immagini” - XVII edizione 2007 - Comune di Boves; Premio speciale della critica alla decima edizione 2008 del Premio “Groane98” – sezione poesia inedita - Garbagnate Milanese (Mi); Finalista al concorso NarrAzioni-Sezione Scrittori 2008 indetto da "Emergenza Creativa” (www.emergenzacreativa.com); Segnalazione di merito alla 2° Edizione del Premio “Colonne d’Eroma” 2008 - S. Flavia (Pa) - sezione podio; Autore prescelto per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei - 2009, edita da Aletti Editore; Autore prescelto per la “Agenda degli artisti 2010” (concorso indetto da “Estro-Verso Community italiana Autori, Artisti ed Editori www.estro-verso.org; Finalista per la sezione “aforismi” nel concorso indetto dal sito www.pensieriparole.it ; Finalista al 1° Premio Internazionale di Poesia Letteratura e Pittura utenti di Facebook; Finalista al Premio “Arenella” sezione Poesia inedita, indetto dall’Ass. culturale “Palermo Cult – pensiero” 2010; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.2; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.4; Finalista al Premio "Valenzine" 2011 ( www.scripta-volant.org); Autore prescelto al Premio "Extroversi 2011" - Palermo; Attestato d'onore al premio "Vivarium - Omaggio a Giovanni Paolo II"- 2011 ; Diploma di merito alla XXI Edizione del Premio "Parole e immagini" - Mella na di Boves 2011; Segnalazione di Merito alla VI Edizione del Premio "Ut unum sint" - Ecumenical World Patriarchate 2011; Presente su diversi siti internet ed antologie letterarie;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 517 follower

Statistiche

  • 83,192 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: