Quelli che si sposano con abiti presi a nolo

 

ils furent rois toute une matinée
Rimbaud

Quelli che si sposano con abiti presi a nolo,
immemori,
dimentichi
che fra due giorni
un così principesco abbigliamento,
compagno dell’allegra serata
e delle lacrime aggiunte al finale,
deve essere restituito, il meno sgualcito possibile
(L’avviso divideva un’enorme parete
con una scritta assurda, e comunque!);
ma pensando invece, senza dubbio,
che tra cinque, sei ore giaceranno gloriosi,
camminando incorruttibili, pallidi
come guanti.
Lei
enigmatica e altera;
e lui,
felice, benché non gli abbiano del tutto arrangiato
la schiena, e la spalla gli stringa un poco.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 517 follower

Statistiche

  • 83,125 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: