Doodle doo

Doodle doo. And the light
drops thinly from the sun
on those up
and those not up –
such as me. And through the
half-open blinds I see
wisps of smoke wriggle
and flutter through the air,
then a magpie land on a wire,
and beyond this, a plane’s
long, white, frizzy tail.
Oh year, are these your
final offerings – scraps
of aerial visuals? After all
the horses falling
at the final fence,
of course. After all the mud.
A crow hops from chimney pot
to chimney pot. A cloud
drifts above him.
Is that
a face at the skylight
in the grey slates? Whose?
Where is my sister?
The wire vibrates in the wind,
the sky spells rain,
the distant thunder of a plane
pulls me up. Ah, doodle doo.
Doodle doo.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 233 follower

Statistiche

  • 79,917 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: