Non interpretate i nostri sogni nei libri dei sogni
Non interpretate i nostri sogni nei libri dei sogni
Fra l’altro
Nei sogni dei sarajevesi
La frutta è semplicemente frutta
Nei sogni delle donne di Sarajevo
La carota è solo carota
Nei sogni dei bambini
Gli assassini sono davvero assassini
Per interpretare i nostri sogni
Non cercate i libri dei sogni
Fra il sogno è la realtà
Da noi non c’è confine
Noi siamo super reali
E super surreali
Noi siamo un orientamento estetico
Che si scrive
Con i cocci del corpo
Di qualche nostro morto
Non è rimasto nemmeno il cadavere
Frantumato dall’artiglieria
E’ volato direttamente al cielo
Solo il grido1992

Traduzione: Sinan Gudžević e Raffaella Marzano

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 233 follower

Statistiche

  • 77,822 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: