you're reading...
2014, fisica

Se l’universo è in espansione, dentro cosa si espande?

La domanda che compone il titolo di questo articolo è una di quelle che sarà capitato a molti di porsi quando si sono ritrovati a studiare o a semplicemente leggere riguardo la nascita dell’universo, sto parlando della famosa teoria del Big Bang, l’esplosione primordiale che avrebbe dato origine al tempo e allo spazio.

big-bang-explosion-o

Sarà capitato a tutti di vedere in un film o di vivere nella vita reale l’esperienza di assistere a una esplosione. Una esplosione è il risultato di una reazione che avviene in uno spazio limitato e per la quale si cede calore all’ambiente. A causa della limitatezza dell’ambiente in cui avviene, spesso il calore generato non può essere dissipato e come risultato la temperatura aumenta, la velocità di reazione cresce e ciò determina un corrispondente aumento nella velocità di produzione del calore. La rapida e localizzata liberazione di energia genera l’esplosione e i vari danni fisici a cose o persone.

Le nostre intuizioni riguardo lo spazio sono costruite in base alla nostra esperienza, il cervello è fatto per funzionare in questo modo. La nostra prima reazione a una situazione nuova è sempre quella di tentare di interpretarla riutilizzando quello che abbiamo imparato dall’esperienza, il che è molto utile per affrontare la vita di tutti i giorni, ma questo modo di fare non si può applicare bene alla comprensione dell’espansione dell’universo.



Rappresentazione artistica dei confini dell’universo “Edge Of Universe” © Mirela Momanu

Il senso comune ci fa interrogare riguardo a ciò che si trova oltre l’universo, perché se si arriva a bordo, ai confini dell’universo ci deve essere un oltre. Se lo spazio si sta espandendo sta prendendo il posto di qualche altra cosa che c’era prima. Queste sono le congetture che creiamo quando siamo portati a ragionare su questi argomenti ed è molto difficile per noi liberarcene.

L’universo non si sta espandendo in qualcosa, si sta solo espandendo. L’idea che se l’universo è in espansione, deve per forza espandersi in qualcosa viene dal modello intuitivo che abbiamo riguardo allo spazio che per noi è come se fosse una sorta di materiale.

Probabilmente l’analogia più comune all’universo in espansione è la superficie di un palloncino. Questa è solo una rappresentazione semplicistica ma provate a prendere un palloncino e disegnate un sacco di punti sulla sua superficie (fate finta che ogni punto disegnato sia una galassia) e poi gonfiatelo fino a farlo esplodere, mano a mano che gonfiate vedrete che tutti i punti si allontanano gli uni dagli altri. Non esiste un centro dell’universo (non vi è alcun punto della superficie del palloncino che è più centrale rispetto a qualsiasi altro punto della superficie).

Per pensare al modo in cui l’universo si espande, si ha bisogno di mantenere alcuni aspetti della nostra esperienza comune che  abbiamo riguardo lo spazio e dimenticarne o non considerarne altri relativi alla nostra vita quotidiana. (fonte:verascienza.com)

Informazioni su antonio blunda

Nato ad Erice (Tp). Avvocato. Forse poeta, forse scrittore. A causa di questa malattia congenita chiamata poesia, ho iniziato a scrivere in tenera età, per curarmi. La cura è ancora in corso. Segnalazione di merito al 26° Premio Internazionale di Poesia Inedita 2001 indetto dall’A.S.L.A. ( Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti); 6° classificato al Premio Nazionale Letterario “Cicatrici Aperte” 2001, indetto dalle riviste letterarie “La Masnada” e “Prospektiva”; 1° classificato al I Premio Nazionale di Poesia Inedita “2 G” 2002, edito dal Gruppo Giovani “2 G” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Segnalazione di Merito per la sezione poesia inedita al Premio “G. Palumbo” 2002 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); 4° pari merito al Primo Premio Nazionale di poesia inedita “Città di Fondi” 2002 edito dall’ A.N.G.A.E. ( Associazione Nazionale Giovani Artisti Emergenti) di Fondi (Lt); Selezionato per la “Enciclopedia dei poeti italiani emergenti” 2002-2003 edito dall’ Aletti Editore; Segnalazione particolare per il Premio Internazionale di Poesia “Montagna viva” edizione 2002, edito dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno ; Segnalazione di Merito per la sezione narrativa al Premio “G. Palumbo” 2004 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); Selezionato “Autore del mese” per il mese di Febbraio 2004 al concorso mensile promosso dal sito letterario ilfiloonline.it; 1° classificato al Premio letterario “Premio per la pace” 2004 promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino; Autore prescelto per la regione Sicilia per la “Enciclopedia regionale dei poeti emergenti”edito dall’Aletti Editore; Finalista per la sezione narrativa al Premio Nazionale Telethon 2004; Segnalazione di merito al Premio di Poesia “Giacomo Giardina” 4° edizione (2005)– Assessorato alla Cultura del Comune di Bagheria; 1°classificato al Premio Letterario “Giulio Palumbo” – Sezione Narrativa - 4° Edizione 2005 – Comune di Ficarazzi (Pa) Finalista al Premio Letterario “Calicantus” 2006, sezione poesia inedita a tema religioso; 3° classificato al Premio Letterario “Mons. Galbiati IV Edizione – sezione poesia inedita - Carugo(Co); Menzione di merito al Premio Letterario “Rametto d’argento” 2007 – Sezione silloge inedita – Paceco (Tp); Diploma di merito al Premio Letterario “ Parole ed immagini” - XVII edizione 2007 - Comune di Boves; Premio speciale della critica alla decima edizione 2008 del Premio “Groane98” – sezione poesia inedita - Garbagnate Milanese (Mi); Finalista al concorso NarrAzioni-Sezione Scrittori 2008 indetto da "Emergenza Creativa” (www.emergenzacreativa.com); Segnalazione di merito alla 2° Edizione del Premio “Colonne d’Eroma” 2008 - S. Flavia (Pa) - sezione podio; Autore prescelto per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei - 2009, edita da Aletti Editore; Autore prescelto per la “Agenda degli artisti 2010” (concorso indetto da “Estro-Verso Community italiana Autori, Artisti ed Editori www.estro-verso.org; Finalista per la sezione “aforismi” nel concorso indetto dal sito www.pensieriparole.it ; Finalista al 1° Premio Internazionale di Poesia Letteratura e Pittura utenti di Facebook; Finalista al Premio “Arenella” sezione Poesia inedita, indetto dall’Ass. culturale “Palermo Cult – pensiero” 2010; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.2; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.4; Finalista al Premio "Valenzine" 2011 ( www.scripta-volant.org); Autore prescelto al Premio "Extroversi 2011" - Palermo; Attestato d'onore al premio "Vivarium - Omaggio a Giovanni Paolo II"- 2011 ; Diploma di merito alla XXI Edizione del Premio "Parole e immagini" - Mella na di Boves 2011; Segnalazione di Merito alla VI Edizione del Premio "Ut unum sint" - Ecumenical World Patriarchate 2011; Presente su diversi siti internet ed antologie letterarie;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 232 follower

Statistiche

  • 74,116 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: