you're reading...
2014

Mall of the World: a Dubai il più grande centro commerciale del pianeta

Dubai si aggiudica un altro primato mondiale: è qui che verrà costruito il centro commerciale più grande del pianeta. L’Emirato Arabo già ospita la torre più alta del mondo, la più larga isola artificiale del pianeta, e l’unica pista da sci indoor costruita nel bel mezzo del deserto, quindi era solo una questione di tempo fino a quando l’emirato sfavillante realizzasse un’altra costruzione da record. L’emirato ambizioso ha definito il progetto una ‘città pedonale a temperatura controllata’.
Il progetto, chiamato Mall of the World, prevede la costruzione entro il 2020 del più grande centro commerciale del il pianeta. Per quella data (che coinciderà anche con l’apertura dell’Expo ospitato dagli Emirati Arabi) Dubai, grazie allo sceicco Mohammed bin Rashid al-Maktoum, realizzerà un’intera “città” climatizzata, completa di strade a clima controllato, il più grande parco a tema al coperto del mondo e 100 alberghi e appartamenti, su una superficie di circa quattro milioni e mezzo di metri quadrati.

The Mall of the World sarà chiuso sotto cupole di vetro che consentiranno di ottenere un ambiente a temperatura controllata per 8 milioni di metri quadrati, dove i turisti potranno fare acquisti senza mai dover subire il caldo afoso di Dubai. Le cupole di vetro del tetto inoltre si apriranno per far entrare aria fresca durante i freddi mesi invernali. Il complesso commerciale autonomo e di intrattenimento includerà un quartiere in stile teatro di Broadway, una passerella pedonale sul modello di Barcellona Las Ramblas, una rete di vendita al dettaglio di 4,3 miglia di strade basata su Oxford Street, 20.000 camere d’albergo, un parcheggio sotterraneo, oltre ad un “distretto del benessere” per i turisti medici.

Il grande progetto è parte del piano di Dubai per diventare una destinazione turistica durante tutto l’anno, nonostante le temperature impennate d’estate che possono raggiungere quasi i 50°C. Il concetto di una città a temperatura controllata è intrigante e futuristico. Ma c’è qualcosa di inquietante nel voler equiparare un centro commerciale gigante ad una città reale, per di più al chiuso. Stiamo forse andando incontro alla nuova era di ‘non-luoghi’ che conquisterà il mondo alienando l’umanità?

 

Informazioni su antonio blunda

Nato ad Erice (Tp). Avvocato. Forse poeta, forse scrittore. A causa di questa malattia congenita chiamata poesia, ho iniziato a scrivere in tenera età, per curarmi. La cura è ancora in corso. Segnalazione di merito al 26° Premio Internazionale di Poesia Inedita 2001 indetto dall’A.S.L.A. ( Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti); 6° classificato al Premio Nazionale Letterario “Cicatrici Aperte” 2001, indetto dalle riviste letterarie “La Masnada” e “Prospektiva”; 1° classificato al I Premio Nazionale di Poesia Inedita “2 G” 2002, edito dal Gruppo Giovani “2 G” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Segnalazione di Merito per la sezione poesia inedita al Premio “G. Palumbo” 2002 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); 4° pari merito al Primo Premio Nazionale di poesia inedita “Città di Fondi” 2002 edito dall’ A.N.G.A.E. ( Associazione Nazionale Giovani Artisti Emergenti) di Fondi (Lt); Selezionato per la “Enciclopedia dei poeti italiani emergenti” 2002-2003 edito dall’ Aletti Editore; Segnalazione particolare per il Premio Internazionale di Poesia “Montagna viva” edizione 2002, edito dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno ; Segnalazione di Merito per la sezione narrativa al Premio “G. Palumbo” 2004 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); Selezionato “Autore del mese” per il mese di Febbraio 2004 al concorso mensile promosso dal sito letterario ilfiloonline.it; 1° classificato al Premio letterario “Premio per la pace” 2004 promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino; Autore prescelto per la regione Sicilia per la “Enciclopedia regionale dei poeti emergenti”edito dall’Aletti Editore; Finalista per la sezione narrativa al Premio Nazionale Telethon 2004; Segnalazione di merito al Premio di Poesia “Giacomo Giardina” 4° edizione (2005)– Assessorato alla Cultura del Comune di Bagheria; 1°classificato al Premio Letterario “Giulio Palumbo” – Sezione Narrativa - 4° Edizione 2005 – Comune di Ficarazzi (Pa) Finalista al Premio Letterario “Calicantus” 2006, sezione poesia inedita a tema religioso; 3° classificato al Premio Letterario “Mons. Galbiati IV Edizione – sezione poesia inedita - Carugo(Co); Menzione di merito al Premio Letterario “Rametto d’argento” 2007 – Sezione silloge inedita – Paceco (Tp); Diploma di merito al Premio Letterario “ Parole ed immagini” - XVII edizione 2007 - Comune di Boves; Premio speciale della critica alla decima edizione 2008 del Premio “Groane98” – sezione poesia inedita - Garbagnate Milanese (Mi); Finalista al concorso NarrAzioni-Sezione Scrittori 2008 indetto da "Emergenza Creativa” (www.emergenzacreativa.com); Segnalazione di merito alla 2° Edizione del Premio “Colonne d’Eroma” 2008 - S. Flavia (Pa) - sezione podio; Autore prescelto per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei - 2009, edita da Aletti Editore; Autore prescelto per la “Agenda degli artisti 2010” (concorso indetto da “Estro-Verso Community italiana Autori, Artisti ed Editori www.estro-verso.org; Finalista per la sezione “aforismi” nel concorso indetto dal sito www.pensieriparole.it ; Finalista al 1° Premio Internazionale di Poesia Letteratura e Pittura utenti di Facebook; Finalista al Premio “Arenella” sezione Poesia inedita, indetto dall’Ass. culturale “Palermo Cult – pensiero” 2010; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.2; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.4; Finalista al Premio "Valenzine" 2011 ( www.scripta-volant.org); Autore prescelto al Premio "Extroversi 2011" - Palermo; Attestato d'onore al premio "Vivarium - Omaggio a Giovanni Paolo II"- 2011 ; Diploma di merito alla XXI Edizione del Premio "Parole e immagini" - Mella na di Boves 2011; Segnalazione di Merito alla VI Edizione del Premio "Ut unum sint" - Ecumenical World Patriarchate 2011; Presente su diversi siti internet ed antologie letterarie;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 232 follower

Statistiche

  • 74,116 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: