you're reading...
Blunda, Pensieri, Riflessione

Piccola riflessione di un cristiano cattolico, che ha pensato (per un momento) da “ateo”

Io sono cristiano cattolico, ma faccio una considerazione da”ateo”: nonostante da un canto a cena, alla richiesta di Papa Francesco avessi pregato in silenzio per lui, dall’altra, ieri sera riflettevo che, a tutt’oggi è contraddittorio quanto meno che una piazza si riempia così tanto per un uomo solo.
La venerazione o osservanza, l’ossequio o il rispetto, o come vogliamo chiamare questo nostro atteggiamento, dovremmo capire che prima di tutto andrebbe esternato e riversato quotidianamente nei nostri rapporti umani, l’uno con l’altro.
Perchè pensavo anche che, quanti gremivano piazza s. Pietro, in tutti i giorni comuni, passano inosservanti, forse, dinanzi alle miserie umane, alle difficoltà, a chi dorme per strada e chiede la carità soltanto per sopravvivere.
La cristianità, ma per essere meno caustico contro la chiesa (che di contraddizioni, ahimè, ad oggi ne ha tante, e questo papa dovrà lavorare parecchio per ridarle punti…),  l’uomo stesso in genere, vive ancora di tante contraddizioni: se la “manifestazione” di affetto di ieri, così piena verso un uomo solo, di cui in fondo non si conosceva nulla, la riversassimo su tutti i nostri FRATELLI, senza che il termine fratelli debba assumere necessariamente un connotato cristiano?
Se prima di gremire una piazza per acclamare un uomo solo ( non me ne voglio papa Francesco, che mi sembra anche una brava persona, ricca di umanità) imparassimo a volerci bene tutti tra di noi? Perchè in fondo, essere lì in piazza s. pietro ad attendere un uomo vestito di bianco, significa che abbiamo ancora bisogno di qualcuno, che la nostra esigenza di un qualcosa di superiore a noi, e che veglia e sorveglia su di noi, alla fine ci è innata e necessaria, così come respirare.
Ma dovremmo imparare a “credere”, allora, prima a noi stessi, e soprattutto imparare a crescere prima di tutto come esseri umani, ancor prima che cristiani, imparando a mettere in gioco la nostra capacità di ascolto, comprensione, amore, aiuto ed umanità, già prima e ben al di fuori di qualsiasi contenuto o retaggio religioso.
Ed anche Dio, mi sa, da questo nostro atteggiamento per una volta privo di qualsiasi contraddizione comportamentale, sarebbe più contento.

Annunci

Informazioni su antonio blunda

Nato ad Erice (Tp). Avvocato. Forse poeta, forse scrittore. A causa di questa malattia congenita chiamata poesia, ho iniziato a scrivere in tenera età, per curarmi. La cura è ancora in corso. Segnalazione di merito al 26° Premio Internazionale di Poesia Inedita 2001 indetto dall’A.S.L.A. ( Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti); 6° classificato al Premio Nazionale Letterario “Cicatrici Aperte” 2001, indetto dalle riviste letterarie “La Masnada” e “Prospektiva”; 1° classificato al I Premio Nazionale di Poesia Inedita “2 G” 2002, edito dal Gruppo Giovani “2 G” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Segnalazione di Merito per la sezione poesia inedita al Premio “G. Palumbo” 2002 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); 4° pari merito al Primo Premio Nazionale di poesia inedita “Città di Fondi” 2002 edito dall’ A.N.G.A.E. ( Associazione Nazionale Giovani Artisti Emergenti) di Fondi (Lt); Selezionato per la “Enciclopedia dei poeti italiani emergenti” 2002-2003 edito dall’ Aletti Editore; Segnalazione particolare per il Premio Internazionale di Poesia “Montagna viva” edizione 2002, edito dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno ; Segnalazione di Merito per la sezione narrativa al Premio “G. Palumbo” 2004 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); Selezionato “Autore del mese” per il mese di Febbraio 2004 al concorso mensile promosso dal sito letterario ilfiloonline.it; 1° classificato al Premio letterario “Premio per la pace” 2004 promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino; Autore prescelto per la regione Sicilia per la “Enciclopedia regionale dei poeti emergenti”edito dall’Aletti Editore; Finalista per la sezione narrativa al Premio Nazionale Telethon 2004; Segnalazione di merito al Premio di Poesia “Giacomo Giardina” 4° edizione (2005)– Assessorato alla Cultura del Comune di Bagheria; 1°classificato al Premio Letterario “Giulio Palumbo” – Sezione Narrativa - 4° Edizione 2005 – Comune di Ficarazzi (Pa) Finalista al Premio Letterario “Calicantus” 2006, sezione poesia inedita a tema religioso; 3° classificato al Premio Letterario “Mons. Galbiati IV Edizione – sezione poesia inedita - Carugo(Co); Menzione di merito al Premio Letterario “Rametto d’argento” 2007 – Sezione silloge inedita – Paceco (Tp); Diploma di merito al Premio Letterario “ Parole ed immagini” - XVII edizione 2007 - Comune di Boves; Premio speciale della critica alla decima edizione 2008 del Premio “Groane98” – sezione poesia inedita - Garbagnate Milanese (Mi); Finalista al concorso NarrAzioni-Sezione Scrittori 2008 indetto da "Emergenza Creativa” (www.emergenzacreativa.com); Segnalazione di merito alla 2° Edizione del Premio “Colonne d’Eroma” 2008 - S. Flavia (Pa) - sezione podio; Autore prescelto per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei - 2009, edita da Aletti Editore; Autore prescelto per la “Agenda degli artisti 2010” (concorso indetto da “Estro-Verso Community italiana Autori, Artisti ed Editori www.estro-verso.org; Finalista per la sezione “aforismi” nel concorso indetto dal sito www.pensieriparole.it ; Finalista al 1° Premio Internazionale di Poesia Letteratura e Pittura utenti di Facebook; Finalista al Premio “Arenella” sezione Poesia inedita, indetto dall’Ass. culturale “Palermo Cult – pensiero” 2010; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.2; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.4; Finalista al Premio "Valenzine" 2011 ( www.scripta-volant.org); Autore prescelto al Premio "Extroversi 2011" - Palermo; Attestato d'onore al premio "Vivarium - Omaggio a Giovanni Paolo II"- 2011 ; Diploma di merito alla XXI Edizione del Premio "Parole e immagini" - Mella na di Boves 2011; Segnalazione di Merito alla VI Edizione del Premio "Ut unum sint" - Ecumenical World Patriarchate 2011; Presente su diversi siti internet ed antologie letterarie;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 233 follower

Statistiche

  • 79,287 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: