you're reading...
monografia, persia, Poesia

Poesia persiana contemporanea: Nima Yoshij

Nima Yoshij: il suo vero nome è Ali Esfandiyari, il figlio maggiore di Ebrahim Nouri di Yosh (un villaggio vicino alla contea di Nour, nella provincia di Mazandaran,Iran) nato il 12 novembre 1896. Fu un contemporaneo Tabari (dialetto Mazandarani) e poeta persiano chefondò un nuovo movimento nella poesia persiana chiamato she’r-e no (“nuova poesia”), o talvolta chiamato she’r-e Nimaei (poesia Nimaic), che introdusse il verso libero nella poesia persiana contemporanea, rompendo con i canoni di una tradizione poetica ultramillenaria.
Cresciuto nel suo villaggio natale di Yosh, era solito aiutare suo padre con la fattoria e il bestiame. La sua prima educazione in una maktab (scuola tradizionale insegnata da un mullah) non fu soddisfacente e più tardi, all’età di dodici anni fu condotto a Teheran.
Niam venne iscritto a St. Louis, una scuola cattolica romana.
Iniziò a scrivere poesia appena studente. Nezam Vafa (1883-1960), uno dei suoi insegnanti, prese Nima sotto la sua guida e lo incoraggiò leggendo le sue poesie aiutandolo a migliorare le sue capacità poetiche. Lo stesso Nezam Vafa  era un poeta lirico che scriveva poesie d’amore semplici, in stile classico.
Nima estrapolò la poesia dei rituali di corte portandola per le strade, utilizzando il linguaggio naturale del popolo, aggiungendo colore e sapore alle sue composizioni.
Egli voltò le spalle ai vecchi topoi e ai temi della lirica classica, innovando ampiamente anche a livello contenutistico. Le sue poesie sono impregnate di simbolismo e caratterizzate dalla frequente personificazione di elementi naturali.
Morì nel gennaio del 1960 di polmonite a Shemiran, nella parte settentrionale di Teheran e fu sepolto nel suo villaggio natale di Yosh, come aveva voluto.

§§§§§§

La mia casa è annuvolata

con lei tutta la terra è annuvolata.

Dall’alto del valico abbattuto, devastato e ubriaco,

il vento imperversa.

Tutto il mondo ne è devastato,

e così pure i miei sensi.

Tu, o flautista, che la melodia del flauto ha fuorviato, dove sei?

La mia casa è annuvolata, ma

la nuvola è sul punto di piovere.

Immaginando i miei giorni luminosi, sfuggiti al mio possesso,

io sono davanti al sole,

porto il mio sguardo alla soglia del mare.

E tutto il mondo è devastato e abbattuto dal vento,

e per la via, il flautista che perenne suona il flauto, in questo mondo zeppo di nubi,

sta davanti alla sua strada.

§§§§§§

Sulla sua barca
il marinaio
preoccupato
grida al mare:
“Vorrei trovare una strada
per la riva
fuori da queste onde violente”.
Colpito da una terribile tempesta
resta in mare
senza un attimo di tregua
sulla sua barca.
La notte è piena di avventure
e di terribili spaventi.
Ora sulla spiaggia
pensieroso
e impaziente
il marinaio si lamenta:
“Vorrei trovare una strada
tra quelle onde potenti
ancora una volta!”

§§§§§§

Nuvole sopra la mia casa
nuvole sul mondo intero.
Dallo stretto passo precipita
un vento che porta distruzione, tristezza e torpore.
il mondo intero è desolato
come i miei sensi.
O suonatore di flauto
che hai perso la strada rapito dalla tua melodia,
dove sei?
Ci sono nuvole sopra la mia casa,
nuvole sul punto di piangere.
Nel ricordo dei giorni luminosi scivolati tra le mie dita
mi appare il sole sulla soglia dell’oceano
ma il mondo intero è rattristato e flagellato dal vento
e sulla strada il suonatore continua suonare il suo flauto,
lungo è ancora il cammino davanti a lui
in questo mondo sotto una coltre di nuvole.

Annunci

Informazioni su antonio blunda

Nato ad Erice (Tp). Avvocato. Forse poeta, forse scrittore. A causa di questa malattia congenita chiamata poesia, ho iniziato a scrivere in tenera età, per curarmi. La cura è ancora in corso. Segnalazione di merito al 26° Premio Internazionale di Poesia Inedita 2001 indetto dall’A.S.L.A. ( Associazione Siciliana per le Lettere e le Arti); 6° classificato al Premio Nazionale Letterario “Cicatrici Aperte” 2001, indetto dalle riviste letterarie “La Masnada” e “Prospektiva”; 1° classificato al I Premio Nazionale di Poesia Inedita “2 G” 2002, edito dal Gruppo Giovani “2 G” di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Segnalazione di Merito per la sezione poesia inedita al Premio “G. Palumbo” 2002 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); 4° pari merito al Primo Premio Nazionale di poesia inedita “Città di Fondi” 2002 edito dall’ A.N.G.A.E. ( Associazione Nazionale Giovani Artisti Emergenti) di Fondi (Lt); Selezionato per la “Enciclopedia dei poeti italiani emergenti” 2002-2003 edito dall’ Aletti Editore; Segnalazione particolare per il Premio Internazionale di Poesia “Montagna viva” edizione 2002, edito dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno ; Segnalazione di Merito per la sezione narrativa al Premio “G. Palumbo” 2004 edito dal Comune di Ficarazzi (Pa); Selezionato “Autore del mese” per il mese di Febbraio 2004 al concorso mensile promosso dal sito letterario ilfiloonline.it; 1° classificato al Premio letterario “Premio per la pace” 2004 promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino; Autore prescelto per la regione Sicilia per la “Enciclopedia regionale dei poeti emergenti”edito dall’Aletti Editore; Finalista per la sezione narrativa al Premio Nazionale Telethon 2004; Segnalazione di merito al Premio di Poesia “Giacomo Giardina” 4° edizione (2005)– Assessorato alla Cultura del Comune di Bagheria; 1°classificato al Premio Letterario “Giulio Palumbo” – Sezione Narrativa - 4° Edizione 2005 – Comune di Ficarazzi (Pa) Finalista al Premio Letterario “Calicantus” 2006, sezione poesia inedita a tema religioso; 3° classificato al Premio Letterario “Mons. Galbiati IV Edizione – sezione poesia inedita - Carugo(Co); Menzione di merito al Premio Letterario “Rametto d’argento” 2007 – Sezione silloge inedita – Paceco (Tp); Diploma di merito al Premio Letterario “ Parole ed immagini” - XVII edizione 2007 - Comune di Boves; Premio speciale della critica alla decima edizione 2008 del Premio “Groane98” – sezione poesia inedita - Garbagnate Milanese (Mi); Finalista al concorso NarrAzioni-Sezione Scrittori 2008 indetto da "Emergenza Creativa” (www.emergenzacreativa.com); Segnalazione di merito alla 2° Edizione del Premio “Colonne d’Eroma” 2008 - S. Flavia (Pa) - sezione podio; Autore prescelto per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei - 2009, edita da Aletti Editore; Autore prescelto per la “Agenda degli artisti 2010” (concorso indetto da “Estro-Verso Community italiana Autori, Artisti ed Editori www.estro-verso.org; Finalista per la sezione “aforismi” nel concorso indetto dal sito www.pensieriparole.it ; Finalista al 1° Premio Internazionale di Poesia Letteratura e Pittura utenti di Facebook; Finalista al Premio “Arenella” sezione Poesia inedita, indetto dall’Ass. culturale “Palermo Cult – pensiero” 2010; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.2; Autore italiano presente sulla rivista letteraria americana "Californian Quarterly" vol. 36 n.4; Finalista al Premio "Valenzine" 2011 ( www.scripta-volant.org); Autore prescelto al Premio "Extroversi 2011" - Palermo; Attestato d'onore al premio "Vivarium - Omaggio a Giovanni Paolo II"- 2011 ; Diploma di merito alla XXI Edizione del Premio "Parole e immagini" - Mella na di Boves 2011; Segnalazione di Merito alla VI Edizione del Premio "Ut unum sint" - Ecumenical World Patriarchate 2011; Presente su diversi siti internet ed antologie letterarie;

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Amici che passano

Inserisci la tua mail per seguire questo blog

Segui assieme ad altri 233 follower

Statistiche

  • 81,177 visitatori

Musica

Avviso

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: